Silvio Pellico

Via Silvio Pellico 4, 21047, Saronno

0299768085

www.pellicosaronno.it

Silvio Pellico

Programmazione di sabato 21 gennaio

L'ora legale

di Picone, Salvo Ficarra con Vincenzo Amato, Sergio Friscia, Leo Gullotta, Gaetano Bruno

2D

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto.I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Il Popolo vive, o meglio si lascia vivere, in un perenne stato di precarietà e di illegalità. Le macchine in doppia fila, l'immondizia sparsa per strada, ambulanti e parcheggiatori abusivi, le buche, e, su tutto, l'assenza di controlli che rendono le giornate dei cittadini una costante via Crucis da affrontare con l'unica arma a loro disposizione: la lamentela. A poche ore dal voto, però, arriverà il fato, il caso, o forse il destino a dare al popolo la forza di reagire, consentendo ai cittadini uno scatto d'orgoglio che li porterà a ribaltare alle urne tutti i sondaggi pre-elettorali. Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i nostri concittadini fare i conti con la tanto attesa legalità?

15:00
17:30
21:15

Programmazione di domenica 22 gennaio

L'ora legale

di Picone, Salvo Ficarra con Vincenzo Amato, Sergio Friscia, Leo Gullotta, Gaetano Bruno

2D

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto.I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Il Popolo vive, o meglio si lascia vivere, in un perenne stato di precarietà e di illegalità. Le macchine in doppia fila, l'immondizia sparsa per strada, ambulanti e parcheggiatori abusivi, le buche, e, su tutto, l'assenza di controlli che rendono le giornate dei cittadini una costante via Crucis da affrontare con l'unica arma a loro disposizione: la lamentela. A poche ore dal voto, però, arriverà il fato, il caso, o forse il destino a dare al popolo la forza di reagire, consentendo ai cittadini uno scatto d'orgoglio che li porterà a ribaltare alle urne tutti i sondaggi pre-elettorali. Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i nostri concittadini fare i conti con la tanto attesa legalità?

15:00
17:30
21:00

Programmazione a partire da lunedì 23 gennaio

Il figlio di Saul

di László Nemes con Géza Röhrig, Levente Molnár, Urs Rechn, Todd Charmont
Drammatico, Storico, Thriller

martedì 24 gennaio
giovedì 26 gennaio
Frantz

di François Ozon con Marie Gruber, Paula Beer, Pierre Niney, Cyrielle Clair
Drammatico

martedì 31 gennaio
mercoledì 1 febbraio
giovedì 2 febbraio
L'effetto acquatico

di Sólveig Anspach con Samir Guesmi, Florence Loiret Caille, Philippe Rebbot, Estéban
Commedia

martedì 7 febbraio
mercoledì 8 febbraio
giovedì 9 febbraio
Animali notturni

di Tom Ford con Jake Gyllenhaal, Amy Adams, Michael Shannon, Armie Hammer
Drammatico, Thriller

martedì 14 febbraio
mercoledì 15 febbraio
giovedì 16 febbraio
Indivisibili

di Edoardo De Angelis con Peppe Servillo, Toni Laudadio, Massimiliano Rossi, Antonio Pennarella
Drammatico

martedì 28 febbraio
mercoledì 1 marzo
giovedì 2 marzo
Arrival

di Denis Villeneuve con Amy Adams, Jeremy Renner, Michael Stuhlbarg, Forest Whitaker, Mark O'Brien
Drammatico, Fantascienza

martedì 14 marzo
mercoledì 15 marzo
giovedì 16 marzo
Neruda

di Pablo Larraín con Alfredo Castro, Gael Garcia Bernal, Luis Gnecco
Biografia, Drammatico

martedì 28 marzo
mercoledì 29 marzo
giovedì 30 marzo
L'ora legale

di Picone, Salvo Ficarra con Vincenzo Amato, Sergio Friscia, Leo Gullotta, Gaetano Bruno
Commedia

lunedì 23 gennaio