Mosè

Mosè Trailer

Trama

Nascita, imprese, miracoli e morte del grande condottiero, profeta e legislatore del popolo ebraico, vissuto probabilmente nel XIII secolo a.C. È il digest per le sale cinematografiche di uno sceneggiato TV in 7 episodi, prodotto dalla RAI e dall'ITC, che andò in onda da domenica 22 dicembre 1974 a domenica 2 febbraio 1975 in prima serata sul programma nazionale. Scritto da Anthony Burgess, Vittorio Bonicelli, Bernardino Zapponi e G. De Bosio. Esterni girati in Israele, ma anche nella campagna laziale, Tarquinia, Maremma e Sabaudia. S'alternano nello sceneggiato l'alta tenuta spettacolare e le deficienze di analisi storico-religiosa, il precario equilibrio tra fedeltà al testo biblico e interpretazione liberamente moderna. Il Mosè di B. Lancaster è pietoso e dialettico più che terribile e duro, e s'avverte negli autori l'intenzione di farlo scendere dal piedistallo della grandiosità per dargli una complessità più umana. Così ridotta, la versione cinematografica è ingiudicabile.